Condizioni generali di acquisto (‚CGA‘)

valide dal giorno 1.1.2017 (sostituisce tutti i precedenti CGA) per vonRoll infratec (holding) ag e le sue società collegate svizzere, di seguito denominate congiuntamente e separatemente ‚vRih‘

1. Generalità

1.1. Le presenti CGA costituiscono la base contrattuale per tutti i rapporti commerciali tramite vRih ed i suoi fornitori di merce e/o servizi salvo altrimenti concordato per iscritto.
1.2.
Non si riconoscono diverse disposizioni del fornitore che non costituiscono quidi parte integrante del contratto. Con l’accettazione di un incarico e/o una fornitura di merce, il fornitore accetta le presenti CGA.
1.3.
Le presenti CGA si applicano anche nel caso in cui il fornitore confermi l’incarico e/o la fornitura in deroga alle stesse.
1.4.
Se non diversamente stabilito, l’esigenza della forma iscritta vale anche mediante fax o email.
1.5.
La versione attuale e vincolante delle presenti CGA è pubblicata in internet su www.vonroll-infratec.ch, www.vonroll-casting, www.vonroll-hydro, www.vrproduction.ch e www.vrbikes.ch. Una versione a stampa può essere richiesta in qualsiasi momento a vRih, Bahnhofstrasse 23, 6300 Zug.

2. Stipula del contratto

2.1. vRih si impegna esclusivamente al rispetto di contratti scritti validamente sottoscritti (contratti quadro, contratti individuali, ordini etc.).
2.2. Modifiche o integrazioni dei contratti necessitano altresì della forma scritta.
2.3. Qualsiasi incarico/ordine che il fornitore non rifiuti per iscritto entro 2 giorni si considera accettato.
2.4. Gli incarichi/ordini che non riportino il prezzo o con un prezzo indicativo costituente un invito a sottoscrivere un’offerta, diventano vincolanti soltanto con la conferma scritta dell’offerta da parte di vRih.
2.5. I termini e le condizioni specificati da vRih si ritengono accettati se il fornitore non li contesta per iscritto entro 2 giorni lavorativi.
2.6. Con la conclusione del contratto, il fornitore si obbliga all’adempimento della prestazione entro i termini stabiliti.
2.7. Le clausole commerciali internazionali si interpretano secondo gli Incoterms 2010.

3. Termini, ritardo nella consegna, vantaggi e rischi, documenti di consegna, subappaltatori, imballaggio

3.1. Le date di consegna indicate s’intendono come la data di ricezione o la data di spedizione sul luogo di esecuzione e sono considerate come data di scadenza. Il relativo tempo di trasporto deve essere preso in considerazione da parte del fornitore.
3.2. Eventuali ritardi nei termini devono essere comunicati immediatamente per iscritto a vRih appena ne si viene a conoscenza.
3.3. Le consegne parziali o anticipate possono aver luogo solo con il consenso scritto di vRih.
3.4. In caso di superamento del termine di consegna concordato, il fornitore è immediatamente considerato inadempiente e vRih ha il diritto (a) di continuare a richiedere l’esecuzione nonché un risarcimento del danno derivante dal ritardo, (b) di rivendicare i danni per inadempimento e di approvvigionarsi altrove, mentre il fornitore deve sostenere le spese supplementari che ne derivano o (c) di sciogliere il contratto, di rifiutare la consegna e/o di richiedere un risarcimento dei danni.
3.5. Il passaggio dei benefici e dei rischi si verifica successivamente al ricevimento della consegna nel luogo di esecuzione. Se i documenti di accompagnamento concordati non sono forniti, vRih ha il diritto di immagazzinare la consegna fino al momento della loro consegna, a spese e rischio del fornitore, o di rifiutare la consegna.
3.6. Se non diversamente stabilito per iscritto, si considera luogo di adempimento la sede dell’attività della società vRih ordinante.
3.7. Ogni documento di consegna dovrà riportare il numero d’ordine vRih, il destinatario della merce, l’esatta definizione dell’articolo nonché la quantità effettivamente consegnata.
3.8. Tutte le forniture di materie prime, e laddove vRih lo richieda, dovranno essere sempre accompagnate dai relativi certificato certificati abituali ovvero certificato di origine o documentazione di qualità. Qualora il certificato/i certificati di origine/la documentazione di qualità non siano presentati entro l’eventuale dilazione concessa, vRih è autorizzata a far eseguire le relative analisi da terzi a spese del fornitore.
3.9. Non è permessa la cessione, totale o parziale, di incarichi/ordini a terzi, o il cambio di un subfornitore esistente senza l‘autorizzazione preventiva scritta da parte di vRih.
3.10. Il fornitore provvederà a proprie spese all’imballaggio. Il fornitore sarà responsabile di danni durante il trasporto a seguito di imballaggio insufficiente.

4. Condizioni di prezzo e di pagamento

4.1. Si applicano i prezzi di volta in volta stabiliti nel contratto specifico. Se non altrimenti concordato nel contratto specifico, sono incluse le spese di imballaggio, trasporto, assicurazione e altre spese accessorie (giacenza, ispezione da parte di terzi, etc.) inerenti la spedizione o il trasporto della fornitura.
4.2. Se i documenti di consegna e/o i certificati mancano, vRih può trattenere il pagamento fino a quando questi non siano stati forniti totalmente.
4.3. In caso di superamento dei termini, vRih può dedurre le spese eccezionali dal credito del fornitore (p.e. note di addebito del cliente, fatture di trasporto in occasione di trasporti speciali etc.)
4.4. Fatti salvi accordi particolari, vRih salderà le fatture di merci e servizi a 90 giorni dalla data di emissione. Qualora la fattura riporti una data antecedente rispetto alla data di consegna effettiva, il termine di pagamento decorre dalla data di consegna.
4.5. Il pagamento delle fatture non è considerato come accettazione della merce e/o prestazione di servizio da consegnare. Pretese di garanzia possono essere rivendicate anche dopo il pagamento.

5. Vizi e garanzia legale

5.1. Il fornitore garantisce che la fornitura è conforme alle caratteristiche concordate o promesse nonché a quelle che vRih può aspettarsi in buona fede anche senza accordi particolari (ad.es. idoneità all’usoprevisto).
5.2. Qualora si riscontrassero vizi di materiale, vRih ha la possibilità di scegliere tra una modifica, una riduzione, una riparazione o la sostituzione della merce.
5.3. Qualora vRih subisca und danno a causa di un vizio del materiale, il fornitore è totalmente resonsabile per i danni diretti e indiretti.
5.4. Il fornitore si obbliga al rispetto della normativa applicabile in materia di sicurezzadei prodotti (ad.es. la Direttiva Macchine 2006/42/CE) nonché alla consegna delle rispettive dichiarazioni di conformità prescritte e della relativa documentazione. Tutti gli strumenti di lavoro devono essere conformi alle regole tecniche generalmente riconosciute nonché alle normative in materia di sicurezza sul posto di lavoro e antinfortunistiche ed essere provvisti dei relativi dispositivi di protezione dagli incidenti e dalla malattie professionali. In caso di dubbio si applicheranno le normative in materia di sicurezza sul posto di lavoro e antinfortunistiche vigenti nel luogo di adempimento.

6. Responsabilità per prodotti difettosi

6.1. Il fornitore manleva completamente vRih da qualsiasi pretesa da parte di terzi che sia stata avanzata nei confronti di vRih ai sensi della normativa in materia di responsabilità per prodotti difettosi e altre disposizioni simili in riferimento a merci e/o servizi del fornitore.
6.2. vRih si riserva il diritto di far valere nei confronti del fornitore le rispettive pretese derivanti dalle normative sulla responsabilità per prodotti difettosi.
6.3. vRih si impegna a comunicare senza indugio al fornitore qualsiasi reclamo presentato da parte di terzi.
6.4. Nell’ambito delle pretese avanzate, il fornitore rinuncia irrevocabilmente a far valere l’eccezione di prescrizione o decadenza nei confronti di vRih e dei Clienti di questa.

7. Disegni, modelli, campioni, attrezzi, diritti d’autore e altri diritti di proprietà intellettuale

7.1. Il fornitore non ha nessun diritto di trattenere disegni, modelli, campioni o atrezzi di proprietà vRih. Gli stessi sono da restituire a vRih in qualsiasi momento a sua prima richiesta. La riproduzione, il diverso utilizzo o l’utilizzo a favore o da parte di terzi è consentito soltanto previa autorizzazione scritta da parte di vRih.
7.2. Le comunicazioni di modifiche saranno inviate al fornitore per iscritto. In caso di modifiche di disegni (nuovo indice), i vecchi disegni dovranno essere distrutti e sostituiti dai nuovi.
7.3. Il fornitore riconosce la piena proprietà di vRih dei disegni, modelli, campioni e attrezzi che gli sono forniti da vRih. Il fornitore si obbliga a contrassegnarli con apposita dicitura (ad es. Targhetta „proprietà di vonRoll casting ag“). Il diritto d’autore e qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale di vRih rimangono interamente di proprietà di vRih.
7.4. Con la conclusione dei contratti di fornitura e prestazioni di servizi con il cliente non è costituita alcuna azienda, né qualsiasi altro rapporto giuridico simile.

8. Riservatezza

8.1. Il fornitore si impegna a considerare confidenziale qualsiasi informazione messa a disposizione da parte di vRih.
8.2. Le informazioni non devono essere rese totalmente o parzialmente accessibili a terzi.
8.3. Informazioni tecniche e commerciali di vRih devono essere utilizzate dal fornitore solo nell’ambito della collaborazione con vRih.

9. Tutela dei dati

9.1. Nell’ambito dell’esecuzione del contratto vRih è autorizzata a elaborare dati personali. In particolare, il fornitore acconsente che vRih comunichi tali dati a terzi in Svizzera e all’estero allo scopo di svolgere e curare le relazioni commerciali.
9.2. Da parte sua il fornitore assicurerà la tutela dei dati adottando appropriate disposizioni.

10. Ulteriori disposizioni

10.1. Pubblicazioni che vadano oltre l’oggetto del rapporto contrattuale con vRih necessitano del preventivo consenso scritto di vRih.
10.2. Il fornitore si obbliga affinché le forniture rispettino la relativa legislazione applicabile. In caso di violazione di dette disposizioni, il fornitore manleverà e terrà vRih indenne da qualsiasi pretesa da parte di terzi, incluse quelle delle relative autorità competenti e di indennizzare vRih per eventuali danni conseguenti.
10.3. Le modifiche o le integrazioni delle presenti CGA sono valide solo se apportate in forma scritta.
10.4. Qualora una disposizione delle presenti CGA fosse o risultasse inefficace, la validità delle restanti CGA non sarà pregiudicata.

11. Diritto applicabile e foro competente

11.1. Le presenti CGA e tutti i contratti conclusi con vRih nonché le dichiarazioni fornite sono soggetti al diritto svizzero, fatta eccezione delle norme che regolano i conflitti di competenza.
11.2. Foro competente per qualsiasi controversia risultante dalle presenti CGA, contratti e dichiarazioni di vRih nonché forniture a vRhi é la sede della società di vRih oggetto della relativa controversia.
11.3. vRih è autorizzata a procedere contro il fornitore presso la sede di quest’ultimo.